Night catch, pescato la notteSprechi o furti?

Non mi ricordo il costo totale dei 34.000 "Enti inutili", costi a carico dei"contadini", of course. Nè mi ricordo la loro distribuzione geografica, nè tampoco quante persono ci sono impiegate, qu...

Non mi ricordo il costo totale dei 34.000

“Enti inutili”, costi a carico dei”contadini”, of course. Nè mi ricordo la loro distribuzione geografica, nè tampoco quante persono ci sono impiegate, quanto costano, soprattutto quanto rendono alla comunità che li mantiene e sostiene.

Già, perchè oltre agli stipendi ci sono gli altri costi di funzionamento, dagli affitti alla luce, gas,telefoni, automobili eccetera. Dato che nessuno dei “Lider Maximi”, di qualunque partito, colore, congrega si può permetterli di sopprimerli (Sono Voti),il male minore è chiuderli, non liquidarli. Gli occupati,materranno lo stipendio, MA ridurremmo gli altri costi a zero.!
Quanto a Berluscao-maramao, giuste le critiche all’uomo. Ingiuste le accuse al Politico. Provate voi a governare ad una “Nazione”,( ora colonia commissariata) divisa in tre parti, + 2 isole, più destra e sinistra ( Appennini), con 17 partiti, più i “Responsabili”, più il “Gruppo Misto”, più i nuovi Malpancisti. Questi ultimi 3 schieramenti, immagino siano costituiti, almeno in parte, da Mercenari, non schierati, pronti a vendere il loro voto in cambio di qualcosa, i Peones di una volta si sono trasformati in “Accattones” di oggi: vanno di sfrodo alla mensa dei funzionari di montecitorio per rimediare un pasto caldo a poco prezzo.
Tra un po’ , se non già fatto, assaliranno le cassette delle elemosine..

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta