Step by StepE’ la “Oslo Paradiso” per il mondo delle diversità

Secondo il World Happiness Report delle Nazioni Unite la Norvegia è dopo Finlandia e Danimarca, il paese più felice al mondo. Ma è pure la nazione dove l'omosessualità è legale dal 1972. Nel 1981 è...

Secondo il World Happiness Report delle Nazioni Unite la Norvegia è dopo Finlandia e Danimarca, il paese più felice al mondo. Ma è pure la nazione dove l’omosessualità è legale dal 1972. Nel 1981 è diventato il primo paese al mondo ad applicare le leggi contro l’omofobia e il secondo al mondo per aver legalizzato nel 1993 le unioni civili (il primo è stato la Danimarca nel 1989). Anche sulle politiche dell’immigrazione si distingue dal resto d’Europa. E’ un Paese secondo il quale la difesa della democrazia non si fonda sull’esclusione. Questi sono alcuni punti che distanziano la Norvegia da diversi paesi dell’Europa., l’Italia vi spicca.

Chi è interessato all’argomento può leggere l’intero mio articolo sul Berlin89 che dirigo cliccando qui

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta