Il carrello della spesa degli italiani? Sempre più green

Non solo il cibo: gli italiani cercano detersivi, stoviglie e detergenti sempre più ecosostenibili. Un universo in forte espansione, che ormai incide per il 5,5% sul giro d'affari totale dei prodotti per la casa

000 13Y9FP

PASCAL PAVANI / AFP

15 Maggio Mag 2018 1100 15 maggio 2018 15 Maggio 2018 - 11:00
WebSim News

Dal piatto alla pulizia di casa: è il “verde” il colore che caratterizza il carrello della spesa degli italiani. A rivelarlo è la terza edizione dell’Osservatorio Immagino, che dedica un approfondimento al mondo della cura casa “green”, composto dai prodotti (come detergenti per bucato, stoviglie e superfici, deodoranti per l’ambiente, prodotti per la cura di tessuti e accessori) che evidenziano sulle confezioni almeno una caratteristica ecologica, come “senza nichel”, “senza fosfati”, “vegetale”, “meno plastica” o “biodegradabile”.

Quello dei prodotti ecosostenibili per la cura e la pulizia domestiche è un universo in forte espansione, che - come rivela l’analisi condotta dall’Osservatorio Immagino su oltre 7.900 prodotti venduti in super e ipermercati di tutta Italia – si compone di oltre 500 tra detergenti e detersivi, sulle cui etichette compare almeno un claim ecologico. Oggi, complessivamente, questi prodotti ecosostenibili incidono per il 5,5% sul giro d’affari totale del cura casa e ne rappresentano il segmento più dinamico: nel corso del 2017 le vendite, infatti, sono salite dell’8,8% a valore. Una performance nettamente migliore rispetto al -0,8% espresso dal settore della cura casa nella sua totalità.

A guidare questa dinamica è una serie di fattori, che vanno dalla predilezione per i prodotti naturali e vegetali, fino alla maggiore attenzione all’impatto ambientale delle proprie scelte di acquisto e di consumo. Questi consumatori, attenti alla “naturalità” di detersivi e detergenti, trovano sugli scaffali un ampio assortimento di prodotti “green”, con etichette ricche di indicazioni e di informazioni.

Continua a leggere su Tendenze online

Oggi, complessivamente, questi prodotti ecosostenibili incidono per il 5,5% sul giro d’affari totale del cura casa e ne rappresentano il segmento più dinamico

Potrebbe interessarti anche