L’economia dei Bric (Brasile, Russia, India, Cina)

L’economia dei Bric (Brasile, Russia, India, Cina)

Bric è l’acronimo (apparso per la prima volta nel 2001 in una relazione della banca d’investimento Goldman Sachs a cura di Jim O’Neill) che sta per Brasile, Russia, India e Cina. Quattro Paesi che da emergenti sono diventati un soggetto politico autonomo e con i quali è cruciale avere forti interscambi economici. Ma l’Italia arranca (per vedere la nostra infografica clicca sull’immagine).