“L’Europa è tutto”, ma per noi ha la faccia di Mastella

“L’Europa è tutto”, ma per noi ha la faccia di Mastella

Mai come in questi giorni l’Europa appare centrale per i destini delle nostre vite. Eppure, secondo i dati elaborati dall’Osservatorio di Pavia, la conoscenza delle autorità continentali, in Italia, è davvero bassa. La loro visibilità complessiva, sulle televisioni italiane che prediligono ampiamente la politica nazionale, è altalenante. Mentre i volti “europei” più visti sono quelli degli eurodeputati Clemente Mastella e del leghista Salvini.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter