15 musicisti che sentiremo parecchio nel 2014

Musica dal futuro

Mentre in molti ripercorrono l’anno appena passato per decidere quali sono state le migliori uscite discografiche, la BBC guarda già al 2014. Ogni anno oltre 150 critici musicali di tutto il Regno Unito mettono insieme BBC Sound ofuna lista di artisti emergenti che l’anno successivo potrebbero fare grandi cose.

A gennaio verrà annunciata una shortlist degli artisti selezionati e, poi, un vincitore assoluto. Tra i premiati degli scorsi anni ci sono artisti che hanno venduto milioni di copie, come 50 Cent (nel 2003), Mika (nel 2007) e Adele (nel 2008). Insomma, da almeno uno di questi musicisti possiamo aspettarci grandi cose.

Qui sotto una canzone rappresentativa per ognuno, genere musicale e due righe di biografia. E c’è anche la playlist completa su Spotify.

BANKS

 https://www.youtube.com/embed/hYG3iIcZOkw/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: R&B 
Si chiama Jillian Banks, ha 25 anni e arriva dritta da Los Angeles. Ha iniziato a scrivere musica a 15 anni per combattere la depressione. Dice che Fiona Apple e Lauryn Hill sono le artiste che l’hanno influenzata di più. E la sua musica è già stata apprezzata da Katy Perry e Lily Allen.

Chance the Rapper

 https://www.youtube.com/embed/h8nIHZ-0kS4/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: hip-hop
Si chiama Chancellor Bennett e ha una missione: «distruggere le gerarchie del hip-hop», seguendo le orme di qualcuno che l’ha già fatto: Kanye West.

Chlöe Howl

Genere: Pop / Elettronica
Una ragazza britannica di solo 18 anni, ha firmato un contratto discografico poche settimane dopo aver finito gli esami della scuola superiore. La sua musica è influenzata da artisti molto diversi, da Amy Winehouse ai New Order.

Ella Eyre

 https://www.youtube.com/embed/YqznyymNHec/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Pop / cantautrice 
Già arrivata in cima alle classifiche inglesi una volta, grazie a un featuring nella canzone Waiting All Night dei Rudimental, sembra aver intenzione di tornarci molto presto con i suoi lavori da solista. Ha solo 19 anni.

FKA Twigs

 https://www.youtube.com/embed/kFtMl-uipA8/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: R&B / Elettronica
Ha pubblicato un album con la stessa etichetta discografica indipendente che pubblica i The XX. E oltre a essere una cantante è anche una eccellente ballerina e attrice.

George Ezra

 https://www.youtube.com/embed/XyGSQjyaoDA/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Pop / cantautore
Richard Pitt della BBC l’ha descritto come «un giovanotto con la voce di un cinquantenne». La sua musica ricorda Bob Dylan e Woody Guthrie.

Jungle

 https://www.youtube.com/embed/Y4UckOGdZtI/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Funk / Jungle
Di loro non si sa praticamente nulla, si fanno chiamare T e J, sono amici e hanno raccolto centinaia di fan grazie ai loro video divertentissimi e al loro suono fresco. Hanno in programma di pubblicare un album nel 2014.

Kelela

 https://www.youtube.com/embed/7Tg1T6PhiyA/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: R&B
Uno dei volti della scena dell’“R&B sperimentale” di Los Angeles, di cui fanno parte anche Frank Ocean e Drake. Il suo mixtape di debutto è tutto su Soundcloud.

Luke Sital-Singh

 https://www.youtube.com/embed/WNlnZrvRKxA/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Folk / cantaurore
Delicatissimo e dolcissimo, ha già pubblicato tre EP e sta lavorando a un album che uscirà nella primavera del 2014. E una delle sue canzoni è stata scelta come colonna sonora per la serie tv Grey’s Anatomy.

MNEK

 https://www.youtube.com/embed/b46RCRKggsE/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: produttore / dj / remix 
Ha solo 19 anni ma ha già collaborato con metà dell’industria musicale britannica. Nonostante compaia in decine di canzoni, come produttore o cantante, non ha ancora pubblicato nemmeno un brano come solista.

Nick Mulvey

 https://www.youtube.com/embed/Q6w-ZuBlQu8/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: pop / cantautore
Era membro dei Portico Quartet, dove suonava una specie di batteria di metallo che si era inventato lui stesso. Per la sua carriera solista è passato alla chitarra. Nella sua musica è piena di influenze dalla sua vita: si è laureato all’università di studi orientali e africani di Londra, sua madre è una cantante d’opera, e i suoi maestri di chitarra sono cubani e congolesi.

Royal Blood

Genere: Power Rock
L’unica band vera e propria della lista. La loro musica potente i White Stripes e i Queens Of The Stone Age. Sono diventati popolari anche grazie al batterista degli Arctic Monkeys, che indossava una loro maglietta durante il concerto, trasmesso anche in tv, al festival di Glastonbury.

Sam Smith

 https://www.youtube.com/embed/AVJcLcuQdOw/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Pop / Dance / Cantautore
Esattamente come Ella Eyre, Sam Smith ha prestato la sua voce a un singolo finito in cima alle classifiche: La La La di Naughty Boy. Ma con la sua voce eccezionale sta preparando anche una carriera solista.

Sampha

 https://www.youtube.com/embed/x5S1-0CNTLw/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Elettronica
Tra le sue influenze cita Tracey Chapman e Michael Jackson. Quest’anno ha già partecipato all’album Nothing Was The Same di Drake e ha cantato con lui al al Late Night Show di Jimmy Fallon.

Say Lou Lou

 https://www.youtube.com/embed/naCxn5mFMwA/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Genere: Dream pop
Due sorelle, la BBC ne parla come «gli Abba del ventunesimo secolo». Al momento stanno registrando il loro album di debutto a Los Angeles e a Londra.