Gli inceneritori smaltiscono solo il 20% dei rifiuti

Gli inceneritori smaltiscono solo il 20% dei rifiuti

Il ciclo di smaltimento dei rifiuti urbani è da lungo tempo un problema strutturale del nostro paese. I dati sembrano confermare che le politiche messe in atto dalle nostre amministrazioni locali siano lontane dalle best practices presenti nei paesi più avanzati della Ue. In media utilizziamo gli inceneritori solo per smaltire il 20% dei rifiuti, contro il 50% in Olanda e il 35% in Germania e Francia. Più del 40% dei rifiuti è interrato in discariche, le quali giocano percìo il ruolo di collettore di ultima istanza, data l’incapacità politica e organizzativa di gestire lo smaltimento in modi diversi. Ricordiamo che all’Olanda non par vero di ricevere via nave i rifiuti di Napoli, per poi incenerirli e produrci energia elettrica. Un vascello che solca il mediterraneo pieno di rifiuti: una nuova Odissea senza giare d’olio nelle triremi.