A Lodi dal 5 all’8 maggioFestival Generare Futuro, il programma completo

Quattro giorni con Linkiesta, per parlare di cosa ci aspetta domani. Dal 5 all’8 maggio a Lodi

Il futuro è bellissimo. Perché si può sognare, progettare, costruire, cambiare. Oggi noi invece abbiamo paura del futuro. Perché temiamo ci possa togliere quel che abbiamo. Perché siamo convinti che domani andrà peggio. E allora smettiamo di sognare, di progettare e di costruire. Oggi il futuro ci paralizza.

CLICCA QUI PER PRENOTARE IL TUO POSTO A TUTTI GLI EVENTI (GRATUITI)

«Non mi preoccupo mai del futuro, arriva sempre abbastanza presto» , diceva Albert Einstein. Dovremmo ricordarcela bene, questa frase. Perché il domani non è una somma di eventi che ci piove addosso, predeterminata dal caso o dalla provvidenza. Al contrario è figlio di azioni e comportamenti che lo generano, lo accudiscono, gli danno forma e sostanza.

Con ”Generare Futuro”, abbiamo l’obiettivo di raccontare le idee e le buone pratiche di chi il futuro non solo lo immagina, ma lo crea, prova a cambiarlo. Economisti, sociologi, imprenditori, scrittori, musicisti, ognuno dei quali con una storia da raccontare e una testa piena di idee, si incontrano a Lodi, tra il 5 e l’8 maggio per confrontarsi su tutti i temi che interrogano il nostro domani.

Si parlerà di internet e di città, di artigiani e consumatori, di giovani e donne, di Italia, di Europa e del mondo. Seminando speranza e desiderio. Che, alla fine, sono tutto ciò che il presente può regalare al futuro.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA COMPLETO

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020