Giuseppe Conte è il premier incaricato: “Sarò l’avvocato degli italiani”

Dopo un colloquio di quasi due ore con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella il professore e avvocato ha accettato l’incarico di formare un governo. Subito rassicura: “L’Italia resterà nella Ue”

Dopo due ore di colloquio con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’avvocato e docente universitario Giuseppe Conte ha accettato l’incarico (con riserva) di presidente del Consiglio. Nel suo annuncio subito rassicurazioni sulla permanenza dell’Italia in Europa.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta