FinanzaEni lavora al gasdotto nel Mediterraneo, Leonardo vende elicotteri alla Polonia. 10 titoli da tenere d’occhio in Borsa

Settimana interessante in finanza: 380 milioni di euro è il valore del contratto di Leonardo con il ministero della Difesa polacco per la fornitura di quattro elicotteri AW101. Eni e Sonatrach, intanto, hanno firmato un memorandum d'intesa per la fornitura e il trasporto di gas sotto il mare

Miguel MEDINA / AFP

Mediobanca ha ricevuto una valutazione positiva da Morgan Stanley, che ha alzato il target price a 11,10 euro da 10,30 euro, rafforzando il giudizio Overweight. L’istituto ha archiviato il miglior semestre della sua storia. L’utile netto si è attestato a 450,5 milioni, in lieve calo dai 476,3 milioni di un anno prima, che beneficiava di plusvalenze su cessioni di titoli. In crescita il margine di interesse (+4,2%) e commissioni nette (7,5%). Contenuto disponibile agli abbonati websim

Iren sotto i riflettori. I soci di riferimento hanno presentato la lista per il nuovo consiglio di amministrazione. Candidato alla carica di a.d. è l’uscente Massimiliano Bianco, candidato presidente Renato Boero, ora a capo di Iren Energia. La conferma di Bianco, di certo positiva, era già stata anticipata. Contenuto disponibile agli abbonati websim

Vuoi sapere quali sono gli altri 8 titoli da tenere d’occhio in Piazza Affari secondo Websim? CLICCA QUI