Linkiesta triplicaDa oggi due nuovi giornali, Europea e Gastronomika

Sfidando il virus, e senza aspettare indicazioni da parte del governo, Linkiesta ha deciso di entrare nella fase due e di triplicare l’offerta giornalistica. Da martedì 14 aprile, sul nostro sito troverete infatti due nuovi quotidiani, oltre a Linkiesta: Europea e Gastronomika

Europea sarà il primo quotidiano italiano interamente dedicato ai temi dell’Unione europea. Pubblicherà analisi, notizie, podcast, newsletter e molto altro sulle istituzioni politiche che contribuiscono a costruire il nostro destino e che fanno da antidoto a quel virus nazionalista e sovranista che nel Novecento ha devastato e impoverito il continente e che un secolo dopo, oggi, torna a minacciarlo.

Europea sarà curato da Andrea Fioravanti, giornalista de Linkiesta, che ha fondato Europhonica, il programma radiofonico sull’Unione europea, assieme ad Antonio Megalizzi, il giornalista ucciso nel 2018 in un attentato terroristico a Strasburgo.

Gastronomika sarà la terza rivista quotidiana del gruppo Linkiesta. Curata da Anna Prandoni, ex direttrice di La Cucina Italiana, Gastronomika racconterà come la cucina (non usate mai la parola «food» con Anna, perché si arrabbia) sia improvvisamente diventata la nuova speranza di evasione quotidiana per un paese costretto a stare chiuso in casa.
Quando abbiamo immaginato Gastronomika non eravamo ancora in lockdown e il giornale aveva uno sfoglio diverso da quello che vedrete da martedì 14. Ovviamente non parleremo, per ora, dei ristoranti dove andare a cena e dei luoghi da visitare nel weekend. Ma invece di aspettare la fine della quarantena, abbiamo deciso di accelerare l’uscita e di provare a raccontare ai lettori l’evoluzione dell’industria, dell’arte e della cultura del cibo. Ci divertiremo.

Europea e Gastronomika, come Linkiesta, sono giornali gratuiti, ma per idearli e per realizzarli affrontiamo costi che proviamo a coprire confidando anche nel sostegno generoso di chi si vorrà iscrivere a Linkiesta club per contribuire a migliorare la qualità degli articoli e a consolidare la comunità intellettuale con i lettori.

Arrivederci a martedì 14 aprile, dalle sei di mattina.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta