Cacao meravigliaoLe uova di Pasqua più buone che abbiamo assaggiato quest’anno

Anche per il cioccolato siamo diventati sempre più esigenti e non ci accontentiamo più di forme e provenienza commerciali. Sempre di più i pasticceri ci seducono con cru e design, per celebrare la prima festa di primavera. Ecco quelle che abbiamo amato e che valgono più della sorpresa

A.P.R.I
A.P.R.I, acronimo di Apprendisti Pasticceri Ribelli International, è un gruppo di amici e colleghi pasticceri di cui fa parte Fabio Longhin, Linda Chirico, Claudio Colombo, Alberto Orsi, Paolo Pitti ed Elisa Sommariva. Da questo manipolo di chef “ribelli” nasce Pasquart #3, l’uovo nato dalla collaborazione con il designer varesino Stefano Porcini. Il progetto ha uno scopo ben preciso: supportare la raccolta fondi promossa dalla collega pasticcera ucraina Dinara Kasko per fornire beni di prima necessità alla popolazione colpita dalla guerra. Un uovo dal significato speciale, realizzato con un cioccolato Valrhona fondente 70% di altissima qualità dal profilo aromatico unico e originale proveniente da una piantagione situata nel cuore della riserva naturale di Bath Fountain, nel confine orientale della Giamaica con all’interno una sorpresa che infonde speranza. Pasquart #3 può essere acquistato nelle pasticcerie coinvolte nel progetto. Qui maggiori informazioni riguardo Dinara Kasko e la raccolta fondi.

Matteo Baronetto by Guido Gobino
Un progetto in evoluzione, riprodotto prima in gesso come segnaposto sui tavoli di Del Cambio nel 2018, poi in una scultura d’acciaio in scala gigante e ancora in legno. L’uovo di Matteo Baronetto, chef del ristorante Del Cambio, una Stella Michelin, è la materializzazione della ricerca di perfezione che si scontra con la realtà, imperfetta per definizione. L’uovo imperfetto, realizzato dall’artigiano del cioccolato, Guido Gobino, fonde cacao di origini diverse. Tre origini, ognuna delle quali emerge per una nota specifica: la dolcezza del Venezuela Rio Caribe; le note tostate del cacao dell’Ecuador; la fresca Acidità dei frutti rossi del cacao della Tanzania. Acquistabile nello store online e alla Farmacia del Cambio.

Pasticceria Cucchi
Sembrano uscite da una fiaba le creazioni pensate dalla pastry chef Imma Iovine per addolcire questi giorni di primavera: Aperita, Stranulata e Cocciornella sono tre personaggi speciali in finissimo cioccolato fondente, che faranno felici i bambini di ogni età. Ma non mancano anche le classiche uova stagnolate in diverse taglie (da 25 a 750g) in finissimo cioccolato Valhrona al latte e fondente, con sorprese all’interno. Disponibili in pasticceria e ordinabili online.

Pasticceria San Carlo per Baileys (limited edition)
Baileys rinnova il connubio con un’istituzione della dolcezza meneghina, la pasticceria San Carlo, e lo fa arricchendo con la sua scioglievolezza alcolica il simbolo più goloso della Pasqua. L’uovo al Baileys si annuncia come un must delle prossime feste, una vera delizia che unisce note di baccelli di vaniglia, semi di cacao della crema whisky più famosa al migliore cioccolato fondente donando un tocco delicato ma deciso. L’edizione limitata San Carlo per Baileys (100 euro) si può acquistare sul sito della Rinascente e presso La Rinascente di piazza Duomo a Milano.

Fusto
La Pasqua 2022 di Fusco promuma di cioccolato: dal laboratorio del pastry chef e maître chocolatier Gianluca Fusto e della creative director Linda Massignan escono abbinamenti sorprendenti e una nuovissima linea di oova di cioccolato: c’è l’Uovo Gourmet per veri intenditori, con cioccolato fondente Riserva Millot 74%, Olio Extravergine di Oliva, Olive Nere di Nocellara e biscotto alle olive nere, con una spolverata finale di polvere d’oro; l’Uovo Goloso, vera e propria opera artistica che si contraddistingue per il doppio cioccolato: quello fondente 68% e quello al latte 38% mono origine Madagascar, infine al centro cioccolato biondo Dulcey caramellato, base di wafer con miglio soffiato e frutta secca caramellata per decorazione. C’è anche l’Uovo Design per i veri amanti del fondente, con cioccolato fondente del Venezuela 72% con cioccolato fondente, gemme di arancia di Sicilia candita incastonate all’interno dell’uovo e Fava Tonka in scagliette. Parte della vendita sarà devoluta in beneficenza a favore della popolazione ucraina in nome di solidarietà e condivisione.

Bodrato
Le novità al cioccolato firmate Bodrato sono un omaggio alla potenza straordinaria della natura e un saggio di maestria: le inedite Uova Aria e Uova Fuoco, disponibili sia al latte che fondente, sono dipinte artigianalmente con ampie pennellate blu e rosse. Indecisi tra due gusti? L’Uovo Pistacchio + Gianduja con le sue forme pop risolverà i vostri dubbi esistenziali. Tutte le referenze sono disponibili nell’e-commerce e tra gli scaffali di La Rinascente e Eataly Smeraldo a Milano. Prezzi: dai 7,40 ai 70 euro.

Griffa
Un uovo a forma di bomba per una innoqua esplosione di sapore. Paolo Griffa, chef stellato del Piccolo Royal a Courmayeur, rielabora le Choco bomb, grande successo della Pasqua dello scorso anno: quest’anno la copertura di cioccolato fondente colorata di grigio cela un goloso ripieno di Ganache al pralinato nocciola, nocciole piemontesi IGP, Pailleté Feuillatine e zucchero effervescente. Come ogni uovo di Pasqua che si rispetti c’è anche la sorpresa, il Golden Bomb Ticket che permetterà a quattro fortunati vincitori di godere di un pomeriggio in Val Ferret e di un pic nic bucolico immersi nella natura.

Pasticceria Walter Musco
Fino al 18 aprile la pasticceria Walter Musco ospita una piéce al sapore di cioccolato. Nel punto vendita di Largo Benedetto Bompiani 8, a Roma, è di scena la mostra “Voglio vederti danzare”. Le uova di cioccolato, vere e proprie opere d’arte, sono dedicate ad artisti come Mirò, Chagall, Picasso, Depero, De Chirico, Matisse e Burri; a couturier come Chanel, Versace, Givenchy, Miyake e Capucci; a ballerini come Carla Fracci, Michael Clark, Lindsay Kemp e Piana Bausch; a coreografi e costumisti come Sonia Biacchi, Alwin Nikolais, Moses Pendleton, Leon Bakst, Oskar Schlemmer e Jerome Kaplan. Per la loro esecuzione, interamente artigianale, sono stati usati unicamente cioccolato e colori alimentari.

Moschella
La pasticceria Moschella di Milano nasce dal sogno di due fratelli: Nicolò, giovane talento della pasticceria, che compare negli 30 under di Forbes 2020 e Christopher, che si occupa delle attività di marketing. Per la Pasqua 2022, Nicolò ha preparato due limited edition, oltre alle uova classiche (45 euro): Pistacchio (70 euro), due strati di cioccolato al latte che racchiudono il pralinato al pistacchio, e Polpo (65 euro), decorato con dolci tentacoli al cioccolato.

Rinaldini
Non si è troppo grandi per l’uovo di Pasqua, sopratutto se è firmato Roberto Rinaldini. Quest’anno le versioni sono due, racchiuse in una box di latta nell’inconfondibile color fucsia Rinaldini: cioccolato fondente 70% e pistacchi o cioccolato al latte e nocciole tostate, prodotte in edizione limitata (solo 500 esclusive uova). Acquistandole, online o nei punti vendita fisici, si può rischiare di vincere il Golden Ticket. Come nel racconto della Fabbrica di Cioccolato, il biglietto vincente dà il diritto a dieci fortunati vincitori di trascorrere una giornata con il Maestro, partecipare a demo e show cooking e visitare il quartier generale di CasaRinaldini a Rimini dove prendono vita le creazioni del pasticcere pluripremiato.

Sabadì
È nato prima l’uovo o il vaso? La domanda resta aperta ma se volete risolvere almeno un’esigenza pratica – fare un regalo che resti nel tempo- le uova al cioccolato siciliano di Sabadì nel loro bel vaso da collezione faranno al caso vostro.
Pasquale è l’uovo di Pasqua al cioccolato fondente 70% racchiuso in un un vaso di ceramica di Caltagirone fatto interamente a mano mentre Pasqualina è la variante al latte. Le Uova Sabadì, senza glutine e vegan, sono disponibili online, nei negozi fisici Sabadì e in altri punti vendita di alta qualità selezionati in Italia.

 

 

 

La Perla di Torino
Le uova di cioccolato quest’anno sorprenderanno anche i palati dei più curiosi con una golosa new entry: l’uovo Arachide Salata, un capolavoro ricco di contrasti di gusto, che prende forma dall’omonimo Tartufo di cioccolato che in soli due anni è riuscito a conquistare il pubblico. Impreziosito da decorazioni realizzate a mano, è realizzato con i migliori ingredienti tra i quali il sale di Cervia, eccellenza del territorio italiano. Una creazione unica e innovativa che unisce la tradizione piemontese del cioccolato al gusto irresistibile dell’arachide, apprezzata in tutto il mondo. La Pasqua diventa anche vegan-friendly con l’uovo Latte Senza Latte: ispirato alla ricetta del Tartufo di cioccolato Latte Senza Latte, che viene realizzato usando latte di cocco con l’obiettivo di creare un prodotto perfetto anche per intolleranti al lattosio o per chi ha deciso di fare una specifica scelta alimentare, senza per questo rinunciare a gusto e dolcezza.

Zàini
La Pasqua di Zàini Milano viene raccontata da un fiabesco ed enigmatico coniglio: Mr. Bunny sembra uscito da un racconto vittoriano e presta la sua immagine raffinata a tavolette di cioccolato e confezioni di cioccolatini, praline e ovetti. Mr. Bunny indossa un outfit diverso per ogni gusto di tavoletta: cioccolato fondente e violette;  cioccolato fondente e agrumi; cioccolato fondente con sale blu di Persia e infine cioccolato al latte con sale blu di Persia.

Baule Volante 
Nella lista deii regali da chiedere in famiglia ci sono le uova di cioccolato biologiche del Baule Volante, disponibili in tre versioni, tutte dolcificate solamente con zucchero di canna: l’Uovo di cioccolato extrafondente al 92%, l’Uovo di cioccolato extrafondente 70% e l’Uovo di cioccolato al latte. Buone due volte, perché al loro interno c’è una sorpresa realizzata in legno eco-sostenibile: per ogni albero utilizzato nella produzione, ne verrà piantato un altro.

 

Altromercato
Due uova di cioccolato bio della linea GROW, una al cioccolato fondente con croccante granella di fave di cacao e l’altra al cioccolato al latte con squisiti cristalli di caramello salato. Confezionato in carta seta e con una sorpresa sostenibile che prevede la possibilità di piantare un albero per contribuire alla creazione di una nuova piantagione sostenibile e sostenere i produttori della comunità San Martìn, nel nord del Perù, che si prenderanno cura della nuova piantagione nel rispetto della biodiversità locale.

Martesana
In occasione della Pasqua, in casa Martesana non poteva mancare uno dei prodotti più amati, selezionato da uno dei cioccolati più pregiati al mondo. Nello shop online si può scegliere tra sette gusti esclusivi. Uova Classiche al Cioccolato al Latte Superiore, Fondente e Bi-gusto, oppure quattro deliziose varianti arricchite da Nocciole intere tostate, riso soffiato o granella di pistacchi. Sapori classici e inediti per accontentare ogni palato.

Banco Alimentare
Banco Alimentare della Daunia “F. Vassalli” ha preparato una bella sorpresa: un uovo due volte buono. Le uova di Pasqua del Banco Alimentare sono prodotte e confezionate artigianalmente nel laboratorio di Cioccolateria Sociale dell’associazione di volontariato “I Diversabili” Onlus. Tra tante uova di cioccolato, scegliere quelle del Banco Alimentare significa sostenere due realtà del territorio che si impegnano quotidianamente per i più fragili: il Banco Alimentare della Daunia che recupera cibo, salvandolo anche dallo spreco, per aiutare le organizzazioni caritative che sul territorio accolgono circa 18mila persone in difficoltà e l’associazione “I Diversabili” nata a Lucera da un gruppo di genitori di ragazzi e ragazze diversamente abili, che hanno deciso di fare gruppo per condividere le difficoltà di ogni giorno.
Uova di Pasqua - Banco Alimentare della Daunia

Pasticceria Clivati
La Pasticceria Clivati ha realizzato sculture di cioccolato e soggetti che raffigurano conigli, fiori, casette, teiere e, come tutti gli anni, le uova lisce con il logo applicato nei colori pastello Clivati, le uova di gallina, gli ovetti confettati e gli ovetti classici, tutti realizzati con cioccolati Grand Cru, prodotti con il cacao delle migliori piantagioni selezionate da Valrhona. Tre i cioccolati scelti quest’anno: il cioccolato fondente al 75% origine Belize, il cioccolato biondo al 35%, dalla consistenza cremosa e dalle note di biscotto sablé con accenti di caramello e infine il cioccolato al latte al 33%, puro Madagascar, caratterizzato da una grande dolcezza e da note di caramello mou. Tutti i soggetti di cioccolato hanno la possibilità di personalizzare sia il gusto (latte, fondente, bianco, biondo) sia la sorpresa al suo interno, prenotandolo in anticipo.

Grezzo Raw Chocolate 
Grezzo Raw Chocolate ha presentato la nuova collezione 2022 delle Uova di Pasqua crudiste, vegan e biologiche, prive di glutine, latte e derivati, realizzate con cioccolato crudo proveniente dal Perù. Il cioccolato crudo di Grezzo Raw Chocolate è particolarmente indicato per gli amanti del fondente e per tutti coloro che vogliono tenere sotto controllo la quantità di zuccheri. Proprio per questo, l’azienda ha presentato per la Pasqua 2022 un nuovo Uovo di Cioccolato Crudo con una percentuale di cacao dell’85%  dolcificato con eritritolo, un dolcificante estratto dalle piante con calorie pari a zero. Il cioccolato crudo è cinque volte più ricco di proprietà nutritive rispetto al cioccolato tradizionale. Le fave di cacao, ovvero i semi del frutto del cacao, vengono inizialmente raccolte, lasciate fermentare e successivamente essiccate naturalmente al sole in modo da mantenere inalterate tutte le sostanze benefiche che rendono famoso il cacao.

Ernst Knam
Lo Chef e Maître Chocolatier Ernst Knam quest’anno propone l’Uovo Nudo e Crudo: un “uovo minimal”, pregiato e puro, senza l’aggiunta di colore o decori, realizzato in cioccolato fondente Señorita 72, con pareti interne ricoperte di grue di cacao sabbiato, disponibile in due differenti dimensioni. Punta di diamante tra le proposte di quest’anno è l’Uovo Seduto. Quest’opera in cioccolato, come tutto ciò che esce dai laboratori della pasticceria Ernst Knam, è stata realizzata personalmente dal Maestro, che ne ha seguito tutte le fasi di realizzazione, dal concept, alla creazione dello stampo e alla produzione della stessa in cioccolato. Anche l’Uovo Seduto è realizzato in cioccolato fondente Señorita 72, dalle sfumature rosse. Ma le novità non finiscono qui, a entrare nella famiglia Knam 2022 arrivano anche l’uovo con pennellate K (dai tratti inconfondibili del Maestro), la Pecorella con il vello in cocco rapè, il Coniglio argentato e quello geometrico color oro, la Cabossa.

Peck
Lo storico brand di alta gastronomia milanese presenta le sue creazioni di cioccolato: uova e sculture. A partire dalle nuove uova “Double Soul”, in cui il cioccolato fondente si unisce a materie prime inaspettate, creando cinque diverse combinazioni di sapori: dalla rinomata fava di tonka, al prezioso zafferano, dall’agrumato cedro, fino all’esotico frutto della passione e al pungente peperoncino. Sono impreziosite da una raffinata decorazione esterna, che rievoca l’ingrediente speciale con cui sono realizzate. Alle uova si aggiungono tre nuovi personaggi: Easter Panda, Gufy e Curious Rabbit reinterpretano i simboli della Pasqua con leggerezza e originalità, dando vita a un universo di cioccolato giocoso e colorato.

Guido Gobino
L’uovo fondente decorato Rainbow rappresenta le sfumature e l’unicità di tutte le persone, ognuna con la propria storia, ognuna con la propria identità. Ogni colore dell’arcobaleno corrisponde a un gusto assolutamente unico, così come le vivaci note dei dragée custoditi all’interno come sorpresa. Interamente confezionato a mano, l’uovo è custodito all’interno della scatola dai colori vivaci della Collezione pasquale. Ideale come dono.

 

Marchesi 1824
La storica pasticceria milanese Marchesi 1824 celebra la Pasqua con una collezione ispirata alla primavera, ai fiori e alla rinascita firmata dal Pastry Chef Diego Crosara. Uova decorate impreziosite da fini decori in alto rilievo in ghiaccia reale e pasta di mandorla con tema floreale. Eseguiti a mano, sono protagonisti della base di pregiato cioccolato fondente o al latte in formato da 2 kg.
Uova cioccolato fondente o al latte, in formato da 1 kg, nei colori primaverili rosa, giallo, verde e azzurro e uovo mandorlato e nocciolato decorato con fiori edibili in formato da 300 gr. Inoltre confezioni da 25 ovetti al cioccolato colorati misti o al cioccolato cru misti e campana decorata con ghiaccia reale e pasta di mandorla. Infine confezione ovetti stagnolati ripieni: disponibili al cioccolato al latte ripieno di pistacchio, cioccolato al latte ripieno di nocciole, cioccolato al latte ripieno alla nocciola pralinata, cioccolato fondente ripieno al gianduia, cioccolato fondente ripieno al cremino e cioccolato fondente ripieno alla mandorla.

Charlotte Dusart
La Capsule Collection Pâques 2022 è ricchissima, con un ventaglio di prodotti capaci di fare felici tutti.
Leit-motiv della nuova collezione il gusto, che qui vede ovetti ripieni in 4 tipologie diverse; tavolette a forma di uova farcite con irresistibili mix come lamponi e arachidi, oppure cocco, lime e mandorla (questo vegano); o ancora uova che, come sorpresa, nascondono altre uova di cioccolato. Uova di Pasqua in due versioni e quattro misure: cioccolato fondente monorigine Madagascar 71% oppure un dolce cioccolato al latte. Ovviamente il tutto partendo da un cioccolato di alta qualità. A completare la collezione la composizione de “La Gallina dalle Uova d’Oro”, divertente package che ricorda i contenitori in cartone con cui i contadini vendono le uova fresche al mercato, e che è ispirato alla celebre favola di Esopo.

Gerla 1927
Sono dolci peccati di gola ma anche vere e proprie opere d’arte le 4 uova di Pasqua artigianali di Gerla 1927, storica pasticceria di Torino, nate dalla creatività della pastry chef Evi Polliotto. Nell’uovo Gold, un guscio realizzato con il finissimo cioccolato al latte Valrhona viene ricoperto da una vaporizzata di burro di cacao e polvere d’oro. L’alta percentuale di cacao al suo interno (40%), regala note di cacao e vaniglia, rendendo l’uovo cremoso e mai eccessivamente dolce, in armonia con le note finali di vaniglia e di malto. L’uovo Gerla è un vero e proprio viaggio del gusto. Per realizzarlo Evi Polliotto ha scelto il cioccolato Gran Cru de Terroir Nyangbo di Valrhona, un mono origine del sud del Ghana. Uovo Gerla libera già dal primo assaggio piacevoli note speziate, tostate e vanigliate, portandoci a sognare i colori ocra dell’affascinante terra del Ghana.
L’uovo Padellino è invece pensato soprattutto per i più piccoli che ne apprezzeranno il gusto delicato. Un divertente gioco tra il classico dolce della Pasqua e l’intramontabile uovo al tegamino. Dulcis in fundo, il Supercroccante, un guscio di cioccolato fondente che racchiude all’interno un mix di frutta secca caramellata. Un’esplosione di gusto, rivisitazione del più classico uovo Rocher.

 

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club