Minaccia esternaLe ingerenze straniere sono un problema per la stabilità delle democrazie europee?

I Paesi membri Ue non sono estranei alla manipolazione delle informazioni e agli attacchi informatici. Nel discorso sullo stato dell’Unione la presidente della Commissione europea ne ha ribadito la pericolosità e indicato alcune contromisure utili. Un podcast Europhonica in collaborazione con Linkiesta Europea, a cura di Giusi Sipala

AP/Lapresse

Ingerenze straniere e manipolazione delle informazioni: le nostre democrazie sono in pericolo?

Anche all’interno dell’Unione europea esistono forti ingerenze da parte di Paesi stranieri che minano la stabilità dei processi democratici. Gli Stati Membri non sanno ancora reagire alle minacce della disinformazione e degli attacchi informatici.

Nel discorso sullo Stato dell’Unione, la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, ne ha ribadito la pericolosità e ha indicato alcune contromisure utili ad arginarle.

Un podcast Europhonica in collaborazione con Linkiesta Europea, a cura di Giusi Sipala.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club