Generazione costituenteL’appello degli under 35 liberaldemocratici a Calenda e Bonetti per la creazione del nuovo partito

Un gruppo di giovani e attivisti scrive ai due politici del Terzo Polo per partecipare ai tavoli di discussione della nuova formazione politica: «Vi giungeremo con le nostre idee, con proposte studiate e approfondite, condivise, dibattute e le faremo valere con decisione»

Unsplash

Alla cortese attenzione di Elena Bonetti e Carlo Calenda,

Ci rivolgiamo a voi in quanto vertice del comitato politico che porterà alla nascita del futuro partito dei liberal-democratici italiani, sicuri di far cosa utile: facciamo parte della generazione under 35, che ha già dimostrato durante le elezioni politiche una forte attenzione all’area politica che la nuova formazione partitica intende rappresentare.

Siamo un gruppo di giovani politici e attivisti che ha deciso di mettere in comune idee, energie ed esperienze maturate nel campo liberal-democratico dando vita a realtà associative che potessero dare voce e corpo alle istanze della generazione di cui facciamo parte.

Vi scriviamo poiché, in questa delicata fase, avvertiamo l’esigenza di dare il nostro contributo alla nascita di quella che ci auguriamo sarà la nostra futura casa politica.

La nostra generazione aspetta da lungo tempo questo momento: ci auguriamo perciò che il processo costituente sia veramente partecipato, aperto, capace di coinvolgere quelle realtà non solo politiche ma anche civiche, sociali e intellettuali che caratterizzano la nostra area riformatrice.

Questa nuova casa, che sarà anche la nostra casa, per avere l’importanza che merita dovrà caratterizzarsi di una forma autentica di partecipazione democratica e di un radicamento tanto politico sul territorio quanto identitario nelle idee liberal-democratiche ed europeiste che ci contraddistinguono.

Desideriamo un Paese più libero, più equo e più ricco di opportunità, saldamente ancorato ad un’Europa più democratica e autenticamente federale. Crediamo anche che questa visione di società, che vorremmo proiettare nel nostro futuro, possa essere anche l’orizzonte verso il quale il nuovo partito orienterà la sua azione politica.

Le generazioni più giovani non intendono più stare alla finestra, aspettando e rivendicando un ruolo “in quanto giovani”, bensì chiedono di essere trattate alla pari delle altre e pertanto porteranno una loro proposta sia sui temi che dovranno caratterizzare la proposta politica del futuro partito sia sulla forma-partito che esso dovrà assumere.

Intendiamo farlo anche perché crediamo che questa casa futura non debba essere solo la sommatoria di classi dirigenti che, pur distinguendosi per la qualità delle idee e delle proposte, è legata a doppio filo ad un passato politico che occorre superare.

Vi chiediamo pertanto di essere presenti ai tavoli di discussione: vi giungeremo con le nostre idee, con proposte studiate e approfondite, condivise, dibattute e le faremo valere con decisione, proprio come ci avete chiesto.

Crediamo che la nostra possa essere una generazione di “costituenti” per questo nuovo partito liberal-democratico, e per esserlo siamo disposti a scendere in campo con energia, passione, coraggio e umiltà.

A presto,

Alessio Alberti
Luca Alemanno
Sharon Amadesi
Carmelo Amico
Edoardo Arcidiacono
Alexia Baglivo
Maurizio Balacco
Alessio Baldini
Pietro Balzano
Lorenzo Barbaccia
Luca Bellinzona
Francesca Berardi
Alessandro Bonacci
Pietro Bonafous
Jacopo Bonaventura
Pietro Borsari
Alessandro Botto
Samuele Bulli
Elena Buratti
Lucrezia Camilleri
Alessandro Capucci
Paolo Carzedda
Alessandro Castagna
Luca Ceriotti
Alice Chessa
Leonardo Cicconofri
Margherita Ciracì
Luca Junior Colangeli
Antonio Concina
Diego Costanzi
Emanuele Cristelli
Alessio Cristiano
Lorenzo Curato
Matteo Cuscela
Riccardo D’amico
Luigi Filippo
Daniele Gabriele De Fazio
Alessandra De Luca
Samuele Degradi
Luca Di Bello
Davide Fanzaga
Giuseppe Fabio Fenu
Lorenzo Fiorelli
Alberto Formignani
Giuseppe Forti
Leonardo Foschi
Matteo Garau
Nicola Giovanetti
Tommaso Graziani
Francesco Grieco
Mila Grujovic
Mattia Guaraldi
Francesco Guarino
Omar Hussain
Giorgia Larosa
Simone Loddoni
Caterina Luceri
Angelo Luongo
Niccolò Luoni
Paolo Maiolino
Riccardo Mangia
Luca Maragò Savorelli
Giacomo Marani Tassinari
Nicolò Mardegan
Paolo Marra
Chiara Martinelli
Mirko Mauri
Marco Melpignano
Dimitri Moleas
Alessio Molinaro
Alessandro Montecalvo
Gianluca Morena
Manuel Murtas
Roberto Nardo
Samuel Nigro
Lorenza Marianna Nigro
Valerio Pace
Mattia Patrini
Aurelio Pellicanò
Raffaele Peralta
Marco Pericolo
Leonardo Piantanida
Lorenzo Pietrabissa
Giuseppe Pio
Natale Pisicchio
Giuseppe Pizzulli
Alessio Profeta
Matteo Rizzo
Camilla Roccatagliati
Carlo Rodella
Federico Romani
Gennaro Romano
Fabio Salatino
Stefano Sangiorgio
Alessandro Savino
Edoardo Scarrone
Gianluca Scopetta
Erik Scortecci
Luca Siano
Alessandro Stefani
Omar Stringhini
Riccardo Talini
Alberto Tavolaro
Francesco Testa
Lorenzo Tosato
Abdel Aziz Tourè
Giacomo Tranchinetti
Luca Diego Tremolada
Marco Maria Tuttolomondo
Pietro Vago
Giacomo Vandelli
Davide Venturini
Gaia Virdis
Luigi Viterbo
Andrea Zanzottera

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter