PAPAGENO - Incursioni nella musica d’oggiLa musica secondo Aldo Nove

Aldo Nove pubblica per Skira "Mi chiamo..." e racconta, in prima persona, la storia di Mia Martini. Leggo Aldo Nove dai tempi pulp di "Woobinda", poi più recentemente "Mi chiamo Roberta, ho 40 ann...

Aldo Nove pubblica per Skira “Mi chiamo…” e racconta, in prima persona, la storia di Mia Martini.

Leggo Aldo Nove dai tempi pulp di “Woobinda”, poi più recentemente “Mi chiamo Roberta, ho 40 anni, guadagno 250 E al mese”, reso anche in forma di melologo con la musica di Fabio Vacchi. Da sempre Aldo cerca connessioni con la musica e con l’arte: questo dedicato a Mia Martini è solamente il più recente dei suoi lavori musicali. Da ragazzo lui stesso ha inciso un disco e oggi ogni tanto riguarda i testi dell’amico Jovanotti per dare qualche consiglio. Melomane onnivoro, apprezza in particolare Battiato, i Kraftwerk, Alvo Noto e Cage (anche rivisitato da William Orbit).

Tutto questo (ed altro) domani ore 12 a “Note d’autore”, Radio Classica, per frequenze e streaming radioclassica.fm.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta