Berlusconi piace anche a Pechino

Berlusconi piace anche a Pechino

Nel darvi gli ultimi aggiornamenti disponibili sulla situazione in Giappone, monitoriamo anche l’agenzia stampa cinese Xinhua. Curiosamente, nella sezione “Notizie dal mondo” al secondo posto nei termini più cercati, dopo “Terremoto in Giappone”, compare “Berlusconi”. Forse la sindrome “Fatto Quotidiano” è arrivata a Pechino…