La Santanchè “la ga el Suv”, e a Courma la multano

La Santanchè “la ga el Suv”, e a Courma la multano

“Stasera andiamo prima a Courma, e poi in 45 minuti siamo già a Santa”. Cantava così, DJ Ice, nella brillante parodia dei bauscia dotati di Suv, che vi riproponiamo. Chi aveva il Suv poteva tutto o meglio: credeva di potere tutto. Ma adesso l’aria è cambiata e dopo il blitz di Cortina altri vip, dall’altro capo delle alpi italiani, a Courmayeur, si vedono assediati. Oggi è toccato a Daniela Santanchè che non ha neanche fatto in tempo a schierarsi contro l’oppressione fiscale che, appena un giorno dopo, si è beccata una multa per divieto di sosta. Ci immaginiamo già l’indignazione della Santanchè. Solidarizziamo: e a lei dedichiamo la canzone.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter