LinkCanto, l’ironia in musica di Enzo Sanfilippo

LinkCanto, l'ironia in musica di Enzo Sanfilippo

La presentazione

Enzo Sanfilippo nasce a Milano 41 anni fa, appassionato di musica e video sin da piccolo. Compone e si autoproduce musica, video e pure gli effetti speciali! Suona il pianoforte ed è un fanatico della lingua italiana. E’ estremamente convinto che il testo di una canzone debba suonare come uno strumento musicale. Scrive della vita, dal punto di vista delle cose.
Cerca da anni di sfondare ma per ora c’è riuscito solo con una sedia. Le sue canzoni trattano… e poi alla fine si arrendono. “Signora P” è dedicata a tutte le donne, con simpatia, perché non puoi vivere con l’oro ma nemmeno senza di loro.

La canzone in concorso: “Signora P”

 https://www.youtube.com/embed/kLvTxfLRCW0/?rel=0&enablejsapi=1&autoplay=0&hl=it-IT 

Il testo di “Signora P”

Devo dirtelo, mi hai fregato con l’amore
del tuo culo e del tuo seno
io non posso fare a meno
come di un cielo sereno.

Mi dicevi, devi scegliere il colore
perché il bianco non va bene,
l’arancione non conviene
e ne ho già le palle piene.

Poi mi hai detto: “io nel letto ho sempre finto, lo sai”
ma son solo parole, la pelle e il sudore
di notte non mentono mai.

rit. (cori… e Ruby Ruby Ruby Ru…)

Signora P, va bene così
è tutto sbagliato, ma va bene così
Signora P, posso chiamarti così
è il mestiere più antico, lo fai bene così
ma lo sai che non rimpiango
né la costola né il fango
e quella mela la rimangerei…

Devi dirmelo, che cos’è che non ti quadra
sei scappata per la strada
con l’aspetto di una ladra
enigmatica sciarada

Dici spesso, che di solo sesso non ci vivrai
ma il vestito coi fiori,
la pelle e i colori sul viso non mentono mai

Signora P, va bene così
è tutto sbagliato, ma va bene così
Signora P, posso chiamarti così
è il mestiere più antico, lo fai bene così
ma lo sai che non rimpiango
né la costola né il fango
e quella mela la rimangerei…

la la la la….

Signora P, posso chiamarti così
il mestiere più antico lo fai bene così
ma lo sai che non rimpiango
né la costola né il fango
e quella mela la rimangerei…
ma lo sai che non rimpiango
né il bonifico e l’assegno
ma quella mela me la pagherai!

Come seguire Enzo

Pagina Soundcloud

Come partecipare a LinkCanto

Tutte le istruzioni e il regolamento del concorso musicale de Linkiesta in questa pagina.

Guarda chi ha vinto il concorso della prima settimana

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club