Fra partiti nelle banche e banchieri nei partiti, a chi tocca fare il buttafuori?

Fra partiti nelle banche e banchieri nei partiti, a chi tocca fare il buttafuori?

«Monti ha detto via i partiti dalle banche? Sono d’accordo dieci volte. Io aggiungo via i banchieri dai partiti. Così siamo a posto». Pierluigi Bersani ha avuto la battuta pronta nel rispondere all’ennesimo affondo del leader di Scelta civica sull’affaire Montepaschi. Ma non saremmo tutti più a posto se la cosa venisse attuata in un caso dagli elettori (via primarie o con voto di preferenza) e nell’altro caso da chi è per legge il guardiano della sana e prudente gestione delle banche?

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta