Il tuo orologio è puntuale? Come puntarlo al secondo

L’ora esatta: il tempo legale italiano

Volete spaccare il secondo? Il modo c’è per puntare il vostro orologio (magari quello del computer da cui state leggendo Linkiesta) con la massima precisione possibile. A tenere il tempo, in Italia, è l’Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (I.N.RI.M), nato il 1° gennaio 2006 dalla fusione dell’Istituto Elettrotecnico Nazionale Galileo Ferraris (IEN) e dell’Istituto di Metrologia Gustavo Colonnetti del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IMGC); un ente pubblico nazionale che svolge e promuove attività di ricerca scientifica nei campi della metrologia.

NOTE

  • Per sincronizzare via Internet l’orologio del vostro calcolatore alla scala di tempo UTC(IT) potete utilizzate i server NTP dell’INRIM.
  • L’orologio visualizzato in questa pagina è sincronizzato alla scala di tempo nazionale UTC(IT) generata da orologi atomici.
  • Lo scarto di tempo tra l’orologio e la scala di tempo UTC(IT) si aggiorna ogni secondo.
  • Le informazioni temporali contenute in questa pagina possono essere utilizzate per il controllo della sincronizzazione di un generico orologio con incertezza dell’ordine di un secondo. Per stabilire una riferibilità metrologica al campione nazionale di tempo UTC(IT), come richiesto da alcune norme, è opportuno tuttavia utilizzare altri servizi di disseminazione messi a disposizione dall’INRIM su linee telefoniche commutate (CTD), oppure mediante i segnali orari emessi sulle trasmissioni RAI.

Per maggiori informazioni:

* La stima dell’errore di sincronizzazione è ottenuta sommando i valori dei seguenti parametri:

  • ritardo di propagazione;
  • risoluzione temporale del calcolatore;
  • frequenza di aggiornamento;
  • jitter del sistema.

Campione atomico all’itterbio

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter