Un giro della Terra in diretta televisiva

Tv a 27mila chilometri all'ora

Nonostante l’incredibile qualità degli effetti speciali, che hanno vinto sia un premio Bafta sia un premio Oscar, Gravity era chiaramente non girato nello spazio. Ma dopo l’uscita del film la domanda se la sono fatta in molti: quando uscirà il primo lungometraggio filmato davvero nello spazio? Il canale televisivo britannico Channel 4, famoso per aver creato serie tv come Skins e Misfits ma anche per innovativi programmi come Sex Box, ci si avvicina. Con un programma televisivo, intitolato Live from space (In diretta dallo spazio, in italiano) che il 15 marzo andrà in onda con immagini in diretta dalla Stazione Spaziale Internazionale.

Per la precisione, seguiremo per 90 minuti filati l’orbita della Stazione Spaziale Internazionale (ISS per gli amici) durante giro completo attorno alla Terra. Vedremo immagini in alta definizione della Terra vista dallo spazio e sentiremo le testimonianze degli astronauti al momento sulla Stazione Spaziale, che mostreranno e racconteranno come si vive a bordo e quali sono i rischi che si corrono lassù quando le cose vanno storte.

Tom Brisley, il direttore creativo della società che produce il programma, dice che «In diretta dallo spazio alza l’asticella degli eventi televisivi in diretta. Viaggiando a oltre 27 mila chilometri all’ora, la stazione spaziale internazionale fa il giro della Terra ogni 90 minuti. Nella nostra diretta di due ore porteremo letteralmente gli spettatori intorno al mondo. E le immagini, mentre guarderemo verso la Terra da oltre 300 chilometri di orbita, saranno mozzafiato».

In In diretta dallo spazio ci saranno interviste a due astronauti attualmente sulla Stazione Spaziale Internazionale: il giapponese Koichi Wakata e l’italoamericano Rick Mastracchio. Mentre da noi sulla Terra ci saranno il conduttore Dermot O’Leary, insieme all’astrofisica Stephen Hawking e all’astronauta, anche lui italoamericano, Mike Massimino. In programma sarà visibile anche dall’Italia, lo manderà in onda National Geographic Channel sabato 15 marzo. Il canale è il 410 di Sky.

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter