Come Google risponde alle domande della storia

In grafici

Google Ngram Viewer è uno strumento che permette di avere grafici istantanei relativi all’utilizzo di alcune parole. Il suo campo d’azione non sono semplici siti, ma tutta la biblioteca digitalizzata di Google, che conta ben 5,2 milioni di libri dal 1500 in poi. Una discreta quantità di parole che arriva a circa 500 miliardi. È interessante soprattutto per gli inglesi e i francesi, e i misura minore i tedeschi, i russi, gli spagnoli gli ebrei e i cinesi. Gli italiani non sono contati, se non quando si usa una parola italiana in testi stranieri. Pazienza: questo non impedisce che si possano fare delle ricerche interessanti e scoprire, grazie a questo sito, dei fenomeni che non si pensavano.

Ad esempio, quanto la cocaina, indicata in blu, fosse presente nei discorsi di epoca vittoriana

O cogliere lo “spirito di indagine” delle epoche: quali domande venivano fatte di più?

Chi ha vinto tra Platone e Aristotele la battaglia dei cervelli?

L’annoso dibattito tra chi viene prima: l’uovo o la gallina?

Il dissidio tra religione e scienza

Tra libertà e giustizia

Tra sesso e matrimonio

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter