2,6 milioni di immagini storiche, libere per tutti

2,6 milioni di immagini storiche, libere per tutti

L’Internet Archive è una società no-profit che si occupa di due cose: da una parte di salvare le pagine internet come le conosciamo in modo da poterle visitare anche dopo che sono sparite o cambiate. Dall’altra, di caricare in internet libri, documenti, video, fotografie e audio liberi da diritti d’autore, rendendoli accessibili a tutti.

Già nel 2008, soltanto la sezione dedicata ai testi conteneva più di 1 milione di libri non coperti da diritto d’autore (per un totale di 0,5 petabyte di spazio occupato), scansionati e salvati grazie all’audio di centinaia di biblioteche e archivi di tutto il mondo. Ora, grazie all’aiuto di Kalev Leetaru, un ricercatore dell’università di Georgetown, Internet Archive è anche riuscito a estrarre tutte le immagini e le illustrazioni contenute nell’intero archivio del sito e a iniziare a pubblicarle — gratis, libere, utilizzabili da chiunque per qualsiasi cosa — sul sito di condivisione di fotografie Flickr.

L’archivio è sterminato, Internet Archive ha già pubblicato 2,6 milioni di immagini, e destinato a crescere ancora. Altre 12 milioni di illustrazioni e fotografie sono in attesa di essere caricate e presto ogni nuova immagine dai libri scansionati dall’Internet Archive (ne scansionano circa 1000 ogni giorno) sarà caricata contemporaneamente su Flickr.

Ogni immagine è inserita nel suo contesto e con i riferimenti per vedere da dove viene e leggere il libro da cui è tratta sull’Internet Archive. E se girovagare tra 2,6 milioni di immagini vi fa un po’ paura, iniziate da uno dei nostri suggerimenti e poi perdetevi nella storia.

1. Le illustrazioni di Alice nel paese delle meraviglie

2. Le illustrazioni dai libri di Jules Verne

3. Le illustrazioni dalla Divina commedia di Dante Alighieri

4. Le illustrazioni dai libri di Charles Darwin