Chiudete l'InternetAltro che Premier League: date un Oscar a Louis Van Gaal

Il tecnico olandese è ormai sopportato a fatica dai tifosi dello United, ma certe sue performance a bordocampo vanno premiate. In Chiudete l'Internet spazio anche a un italiano: Mario Draghi

Il prossimo anno, se esiste una giustizia, Van Gall non allenerà più lo United. Ma dovrebbe avere in bacheca un Oscar. Visto quel che ha combinato a bordocampo in Premier, dove ha simulato all’arbitro un fallo non sanzionato, noi di Chiudete l’Internet non potevamo non celebrarlo.

Ma prima parliamo di Mario Draghi, per gli amici Super Mario, che si è conquistato le prime pagine delle ultime ore per le notizie legate al Quantitative Easing. E la vostra rubrica preferita sui migliori meme del web, non poteva perdere l’occasione…

Vi ricordate dell’attacco subìto un anno fa, in conferenza stampa? Un momento di grande creatività, diciamo.

L’economia, si sa, è un sali-scendi…

Si prese un bello spavento, altrochè.

Passiamo ad altro: avete visto la nuova funzionalità di Faecbook? A noi piace più questa però.

In Champions, alla Roma è toccato assaggiare la forza di Cristiano Ronaldo…

Nella Coppa dalle grandi orecchie è rimasta solo la Juve. Un po’ di preoccupazione è normale, ecco.

Ed eccoci al nostro erore olandese. Ultimamente, Van Gaal ci è ricascato. Ha di nuovo simulato quel che è successo in campo all’arbitro, come già aveva fatto anni fa. Ma quella volta i meme non esistevano…

Magari danno un Oscar anche a lui.

Dai se lo merita!

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club