Prima o poi ci abbracceremo

Incontro con Antonio Dikele Distefano: scrittore e musicista italiano di seconda generazione

Domenica 8 maggio, ore 16.00 – Sala Granata

PRIMA O POI CI ABBRACCEREMO

«La mia è una storia di riscatto, ma non voglio essere etichettato come lo scrittore nero e basta. Non ho fatto un libro sul razzismo: magari sull’ignoranza della gente che mi ha condannato senza conoscermi. Ho fatto un libro sull’amore», parole di Antonio Dikele Distefano.

Presenta Il Cittadino.

Antonio Dikele Distefano, 22 anni, è un italiano di seconda generazione figlio di migranti angolani. La sua storia ha tutti gli ingredienti del caso letterario. In virtù della sua passione musicale, dal 2013 fa parte del duo Primavera Araba, in cui scrive i testi e canta. Nel 2015 il suo esordio letterario con Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti?, delicata storia d’amore tra una ragazza bianca e un ragazzo di colore. Nel 2016 pubblica Prima o poi ci abbracceremo, il racconto di un viaggio e di tanti viaggi che hanno portato a timbrare quel biglietto del treno che lo porterà verso una meta e in un incontro che non sono solo fisici, ma sono una dimensione del coraggio

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta