Gabriele Del Grande è libero. L’annuncio di Angelino Alfano

Liberato il giornalista detenuto nelle carceri turche. Il ministro degli Esteri lo annuncia su Twitter

Gabriele Del Grande è libero. L’annuncio è stato dato via Twitter dal ministro degli Esteri Angelino Alfano. Il giornalista italiano era stato arrestato in Turchia lo scorso 10 aprile, e negli ultimi giorni si erano intensificate le trattative tra Roma e Ankara per la sua liberazione.

Il giornalista aveva confermato ieri, in una telefonata alla moglie Alexandra che avrebbe continuato «lo sciopero della fame fino al momento della libertà. Non mi contestano nulla, ma mi tengono in isolamento. Aiutatemi a tornare a casa», aveva detto Del Grande. Quella di Del Grande, secondo la polizia turca era una «detenzione a fini amministrativi» del bloccato «per impedire che sconfinasse in Siria».

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta