Lutto nel mondo della culturaÈ morto Emanuele Severino, il pensatore “terribile” che non credeva nella morte

È scomparso a 90 anni. A quanto riportano le agenzie sarebbe mancato il 17 gennaio, ma la notizia è stata diffusa oggi

È scomparso a 90 anni Emanuele Severino, uno dei più grandi filosofi contemporanei. A quanto riportano le agenzie sarebbe mancato il 17 gennaio, ma la notizia è stata diffusa oggi.
A Severino abbiamo dedicato qualche mese fa una lunga intervista/ritratto che racconta genesi e sviluppo del suo pensiero, i rapporti con la filosofia novecentesca, e con quella attuale.

Leggi Conversazione con Emanuele Severino. Ovvero sul perché la morte non esiste davvero

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta