Usa 2020Bernie Sanders sospende la campagna elettorale

Il senatore del Vermont rilascerà a breve una dichiarazione per spiegare le sue motivazioni. La scelta rende di fatto Joe Biden il candidato alla presidenza del Partito democratico

Ringo CHIU / AFP

Bernie Sanders si ritirerà dopo aver preso atto di non avere più possibilità di ottenere la nomination come candidato del Partito democratico alle elezioni presidenziali di quest’anno. Sanders, considerato tra i favoriti all’inizio delle elezioni primarie, è stato sconfitto in diversi Stati cruciali da Joe Biden, ex vice-presidente degli Stati Uniti durante la presidenza di Barack Obama e oggi, di fatto, candidato alla presidenza contro Donald Trump.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta