Cucina con GastronomikaInsalata di piselli, crescione e grana di pecora

Riccardo Escalante del ristorante Flora di Busto Arsizio, regno indiscusso del mondo vegetale, ci regala un’insalata da chef, che unisce gli ingredienti della primavera e dona un tocco sapido alla nostra voglia di ricominciare

Ogni giorno vi raccontiamo una nuova ricetta da provare, costruendo insieme le nostre cene e cercando di imparare di giorno in giorno una tecnica, un tipo di cottura, un taglio sempre nuovi. Non diventeremo chef, ma sicuramente avremo nel nostro quaderno qualche nuovo grande classico di famiglia, da condividere nei prossimi mesi nelle cene con gli amici. Prima di cominciare, un unico imperativo: lavatevi bene le mani.

Ingredienti per 4 persone

200 g piselli, 60 g crescione, 60 g grana di pecora, 16 fiori a piacimento, 8 Rametti di cerfoglio, 12 foglie di menta, 120 g olio extravergine, 40 g succo di mela, 40 g aceto di mela,  sale e pepe

Procedimento
Creare un dressing emulsionando il succo di mela con l’aceto di mela e l’olio extravergine. Spezzare la menta con le mani, unirla ai piselli e condire con il dressing alla mela, sale e pepe. Posizionare i piselli sul piatto, coprirli con alcune scaglie di grana di pecora. Mischiare il crescione in un recipiente e condire con del dressing. Posizionarlo sopra le altre scaglie di grana di pecora. Finire con cerfoglio e fiori.

La ricetta è dello chef Riccardo Escalante del ristorante Flora di Busto Arsizio

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta