L'ItabolarioUn viaggio particolare

Da oggi partiamo, grazie a Linkiesta, per un viaggio particolare: spulciando le parole cui siamo abituati, sezionando le frasi di maggiore successo, filtrando le strutture più ricorrenti del discor...

Da oggi partiamo, grazie a Linkiesta, per un viaggio particolare: spulciando le parole cui siamo abituati, sezionando le frasi di maggiore successo, filtrando le strutture più ricorrenti del discorso pubblico, proveremo a descrivere, un po’, qual è il senso comune dell’Italia di oggi.
Prendere in esame la lingua è un bel lusso. Ma come? Mettersi a spaccare il capello proprio su internet, il mezzo più veloce ed esigente di sempre? Sì.
Perché noi siamo convinti che anche dal modo di parlare – e, conseguentemente, di pensare – dipenda il grado di civiltà di un paese. Vogliamo leggere tra le righe. É un viaggio da fare insieme, e per questa ragione spero che mi aiuterete suggerendo, chiedendo, criticando.
www.tobiazevi.it

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta