Una voce poco faAlla Mittel di Bazoli arriva il banchiere Borghesi

Una voce poco fa mi ha detto che a breve la Mittel di Giovanni Bazoli potrebbero esserci presto grandi novità. Al vertice della finanziaria, che riunisce il meglio della finanza cattolica bresciana...

Una voce poco fa mi ha detto che a breve la Mittel di Giovanni Bazoli potrebbero esserci presto grandi novità. Al vertice della finanziaria, che riunisce il meglio della finanza cattolica bresciana, potrebbe infatti essere chiamato Arnaldo Borghesi, uno dei più noti banchieri d’affari italiani. Protagonista di importanti operazioni di Borsa, e già al vertice di Lazard Italia, Borghesi potrebbe essere il nuovo amministratore delegato della Mittel.

Di conferme ufficiali neanche a parlarne, ma a Brescia come a Milano l’indiscrezione circola con insistenza. Per molti è una sorpresa, visto che Borghesi è titolare di una boutique finanziaria piuttosto attiva, ma in realtà chi conosce bene tanto il banchiere quanto il professore bresciano, che è anche presidente del consiglio di sorveglianza di Intesa Sanpaolo, sa bene che i rapporti fra i due sono storici. La Mittel non ha al momento un a.d., ma solo un direttore generale-direttore finanziario, Mario Spongano.

03-06-2012 14:54:25

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020