Diario grecoDall’EFSF arrivano 25 miliardi per la ricapitalizzazione delle banche greche

Il piano di ricapitalizzazione delle banche greche sarà completato dopo il 6 maggio, data delle elezioni. La notizia è riportata in tarda mattinata di oggi, 18 aprile dal sito di economia e finanza...

Il piano di ricapitalizzazione delle banche greche sarà completato dopo il 6 maggio, data delle elezioni. La notizia è riportata in tarda mattinata di oggi, 18 aprile dal sito di economia e finanza Imerìsia : (ed è poi ripresa da Bloomberg: http://www.bloomberg.com/news/2012-04-18/greek-bank-plan-may-be-completed-after-elections-imerisia-says.html).

Qui sotto una mia traduzione dei primi due paragrafi di quanto annunciato di Imerìsia, che non riporta la fonte della notizia:

Sono arrivati i primi 25 miliardi di euro per la ricapitalizzazione delle banche

E‘ arrivato ieri il “via libera” per le banche greche, quando il fondo ellenico per la stabilità finanziaria [HFSF: http://www.hfsf.gr/] ha ricevuto la maggior parte del prestito da 25 miliardi di euro, sotto la forma di obbligazioni speciali, emesse dal European Financial Stability Fund. Le banche procederanno venerdì prossimo a rendere pubblici gli effetti delle attività finanziarie del 2011, anche se vi potranno includere anche i capitali previsti nella loro loro ricapitalizzazione successiva, se fossero certificati come vitali dai loro revisori contabili.”

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta