Banana MarketsFacebook si quota, tu vali 90 euro (e 84 centesimi)

È quasi ufficiale, visto che il debutto è previsto per domani: Facebook è vicina a prezzare le sue azioni a 38 dollari l’una, quindi nella parte alta della forchetta individuata nei giorni scorsi (...

È quasi ufficiale, visto che il debutto è previsto per domani: Facebook è vicina a prezzare le sue azioni a 38 dollari l’una, quindi nella parte alta della forchetta individuata nei giorni scorsi (34-38 dollari). L’Ipo andrà in scena domani, ma già stanotte, dopo la chiusura di Wall Street, si avrà qualche indiscrezione in più, quando la società comunicherà alla Sec, la Consob americana, i dati finali.

Se dunque il titolo partirà da 38 dollari, la valutazione della compagnia sarà di 104 miliardi di dollari, mentre la raccolta di 18,4 miliardi. Si tratta della più grande quotazione nella storia di Wall Street. Ma l’aspetto più interessante è un altro: 104 miliardi diviso 900 milioni di utenti fa 115,5 dollari a profilo. Circa 90 euro e 84 centesimi. Ecco quanto vali sul social network più popolare al mondo. 

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta