A piedi nudiL’orto…di chi non ha l’orto!

L'esigenza di coltivare da soli insalate, pomodori, bieta e erbette, per il proprio consumo alimentare si fa sempre più forte. E non solo per i prezzi alti, che soprattutto in determinati periodi r...

L’esigenza di coltivare da soli insalate, pomodori, bieta e erbette, per il proprio consumo alimentare si fa sempre più forte.

E non solo per i prezzi alti, che soprattutto in determinati periodi raggiungono, ma anche per la soddisfazione di farsi delle cose da soli.

Per la gioia di mettere un semino dentro la terra e ritrovarsi dopo un pò con un bel cespo di insalta da mettere a tavola.

Vuoi mettere?

Sì, la fai facile tu, dirà qualcuno…. ma se io un orto non ce l’ho come faccio a coltivare quello che dici?

Vi dimostro che si può fare.

Vi dimostro che riciclando degli oggetti comuni, che tutti abbiamo in casa, e trovando loro delle collocazioni adeguate…un bel cespo di insalata lo avrete anche voi.

Su, coraggio, comprate un sacchetto di terra e iniziate:

Queste alcune idee su come realizzare dei contenitori per le nostre lattughe.

Ma ci torneremo perchè ho altre idee in serbo.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, così come i giornali di carta e la nuova rivista letteraria K, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta