Radical CafeArtisti “uniti contro lo sport”

Ognuno ha le sue cause: unirsi contro la guerra, contro la fame nel mondo o per la ricostruzione delle zone terremotate. Questo gruppo di artisti astigiani ha deciso di scendere in campo contro lo ...

Ognuno ha le sue cause: unirsi contro la guerra, contro la fame nel mondo o per la ricostruzione delle zone terremotate.

Questo gruppo di artisti astigiani ha deciso di scendere in campo contro lo sport: quello sport causa di tanti aperitivi non bevuti, di sabato sera passati a casa perché domenica c’è la partita e di amicizie in frantumi.

Una vera piaga sociale che colpisce oggi ancora troppi ragazzi, fin dalla prima lezione di nuoto alla quale vengono portati, ignari, da cattivissimi genitori.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta
Paper

Linkiesta Paper Estate 2020