Ho qualcosa da dire…Il vero “tormentone” di fine estate? da domani, dieta!

Cosa ci lasciano queste vacanze 2012? Pensavate che il tormentone estivo fosse il pulcino pio ? ( mio figlio ne va matto, e la sua parte preferita e’ quando il pulcino viene schiacciato e mi dice:”...

Cosa ci lasciano queste vacanze 2012?

Pensavate che il tormentone estivo fosse il pulcino pio ? ( mio figlio ne va matto, e la sua parte preferita e’ quando il pulcino viene schiacciato e mi dice:” ma non poteva arrivare prima questo trattore?” bravo, lo penso anche io!)

O forse vi eravate soffermati su tormento – di fantapolitica : Emilio Fede che fonda addirittura un suo partito? questo, più che un tormentone, e’ una barzelletta!

E poi, come non menzionare l’estate del tormento – gossip: Protagonisti? sempre i soliti tre: la Minetti in ogni spiaggia e poi in città con nuovo – fidanzato lampo Corona e la Belen nazionale, fotografata in ogni suo angolo corporeo sempre rigorosamente semi nuda o semi vestita ( nota acida di invidia per il “Rodriguez fisico”) avvinghiata al suo giovane bello?

Il tormento – libro e le 50 sfumature di vari colori, lette in ogni angolo del mondo?
Ed e’ di questi giorni il tormento – video di Roberto Bolle che balla sulle note di Giorgia: cliccatissimo e questo si, un vero artista.

E per me, purtroppo, il tormento – calcistico estivo e’ stata la partenza si / partenza no di Julio Cesar: più che un tormentone, un gran dispiacere!

Eppure, da quando sono tornata dalle vacanze sono tormentata da gente e da una vocina dentro di me, ossessionata dai chili di troppo ! ecco cosa! Non ricordi, fotografie, no, chili! E non racconti di viaggi, avventure,posti, no no…CIBO..sento parlare solo di cibo: “ahh ma come ho mangiato “, “si mangiava così bene “, “c’erano 12 ristoranti “ e via! Insomma, mi sembra chiaro ed evidente che in vacanza di solito si e’ più rilassati, si brucia di meno,ci si concede magari qualcosa di goloso: ecco, questo e’ il risultato! Morale: oddio, sono ingrassata/o adesso mi devo mettere a dieta! faccio la Dukan! Lacrime di coccodrillo le nostre: adesso fino a Natale bisogna fare fioretto e cercare di mettersi un po’ in ordine ma non per la prova costume, no , per le “magnate” delle feste di fine anno!

La sottoscritta? da giorni ossessiono amici e parenti con la seguente frase: “ da quando sono grassa sono felice” a giustificare qualche grammo di troppo!
devo ammetterlo anche io mi sono detta: da ottobre , DIETA ferrea!!

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta