L’Altro Cinema“The Women Workers’ War”, quello che le donne dicono

Il documentario The Women Workers’ War, versione internazionale di Atlantis, diretto dal regista Massimo Ferrari e prodotto dalla MaGa Production, racconta la più lunga occupazione femminile nella ...

Il documentario The Women Workers’ War, versione internazionale di Atlantis, diretto dal regista Massimo Ferrari e prodotto dalla MaGa Production, racconta la più lunga occupazione femminile nella storia italiana: quella della Tacconi Sud di Latina. Un presidio durato 550 giorni e notti, trascorse dalle operaie nel silenzio irreale di uno stabilimento vuoto che i proprietari hanno deciso di chiudere.

Alla vigilia di Natale del 2010, dopo 20 anni di lavoro in fabbrica, a Rosa e ad altre 28 operaie dello stabilimento tessile viene recapitata, senza nessun preavviso, una lettera di licenziamento. Da allora inizia la storia di una lunga resistenza civile, rappresentata anche da Margherita e dalla sua fabbrica a Carrara che “sforna dolci e produce pensiero”. Due donne speciali, Rosa e Margherita, che reagiscono in modo non convenzionale alla crisi economica e morale che stiamo vivendo. Ecco il trailer del film.

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Studenti 60€
Amici 120€
Sostenitori 600€
Benefattori 1200€
Maggiori Informazioni