Leggere il mondoPrepararsi al Giubileo

Papa Bergoglio non finisce di stupire. Le sue parole, i suoi gesti, gli incontri con la gente o con i capi di Stato, le sue “incursioni” alla reception per pagare una fattura o nei negozi per rifar...

Papa Bergoglio non finisce di stupire. Le sue parole, i suoi gesti, gli incontri con la gente o con i capi di Stato, le sue “incursioni” alla reception per pagare una fattura o nei negozi per rifarsi gli occhiali, le sue visite ai carcerati, agli ammalati e ai poveri, ne fanno il papa delle “belle sorprese”.
Una di queste è sicuramente l’annuncio di un nuovo Giubileo, dato il 13 marzo 2015 in San Pietro, durante l’omelia della liturgia penitenziale: “Ho pensato spesso a come la Chiesa possa rendere più evidente la sua missione di essere testimone della misericordia. È un cammino che inizia con una conversione spirituale. Per questo ho deciso di indire un Giubileo straordinario che abbia al suo centro la misericordia di Dio”.

La misericordia come tema conduttore di un anno in cui i cristiani sono invitati ad andare sempre più al centro del mistero di Dio e della loro vita di fede. La misericordia come uno dei temi preferiti dal papa “venuto quasi dai confini del mondo”, annunciata nel suo primo “Angelus” dalla finestra del suo studio: “Sentire misericordia, questa parola cambia tutto. È il meglio che noi possiamo sentire: cambia il mondo. Un po’ di misericordia rende il mondo meno freddo e più giusto. Abbiamo bisogno di capire questa misericordia di Dio, questo Padre misericordioso che ha tanta pazienza”.

Per prepararsi al meglio a questo percorso la casa editrice Elledici – leader nella produzione di testi per la catechesi – propone ai fedeli due agili volumetti dal prezzo irrisorio (ulteriormente scontato sulla piattaforma e-commerce), ma ricchi di utili informazioni.
Il primo, curato da Valerio Bocci, s’intitola proprio “Guida al Giubileo della Misericordia” e raccoglie rapide ed essenziali istruzioni per preparare un pellegrinaggio o semplicemente per capire cos’è e come si “vive” un Giubileo. In sintetici capitoli, il libretto traccia una storia essenziale dei Giubilei e la “genesi” del Giubileo della Misericordia indetto da papa Francesco per il 2016. Inoltre, un agile calendario degli appuntamenti principali che scandiranno l’evento, una serie di preghiere adatte, e il “Rosario della misericordia”. Infine, viene proposto un originale inno per il Giubileo, “Misericordia sei tu”, composto dal maestro Nino Mancuso su testo di Calogero Di FIore.

Il Giubileo della Misericordia. Risposta di Dio al grido dell’uomo di oggi”, di prossima uscita, ripercorre, invece, la storia della misericordia nel susseguirsi degli anni giubilari, a partire dalla testimonianza biblica dell’Antico Testamento. Il percorso proposto e tracciato da Marco Cassinotti non si limita, tuttavia, a passare in rassegna il passato, ma si rivela un’acuta provocazione per il presente, un testo profondo da meditare e assimilare per vivere l’anno giubilare alla luce della Parola e della tradizione: la disponibilità di Dio a essere misericordioso, infatti, ci tocca personalmente e riguarda tutti quotidianamente.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta