Presente e in ordine sparso

Presente e in ordine sparso

Futuro e libertà. Un nome, una prospettiva. Poi capita di dover fare i conti con l’attualità e al Senato la squadra di Fini perde il capogruppo e si divide su un banale decreto milleproroghe. Suggeriamo nuovo nome per il partito: presente e in ordine sparso.