Dal 2013 aria nuova a Palazzo Chigi

Dal 2013 aria nuova a Palazzo Chigi

Il Guardian, tramite il suo corrispondente a Roma, John Hooper, ha cenato ieri sera con il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Fra un bicchiere di vino e una mozzarella, Silvio ha confidato che non si ricandiderà alle elezioni politiche del 2013. Ma non solo. Ha anche nominato come suo erede il fresco papà della prescrizione breve, Angelino Alfano. Se Giulio Tremonti non legge il Guardian, lo avvertiamo noi…