Un’emergenza a Milano

Un’emergenza a Milano

Candidata nella lista “Moratti centro”, Ornella Vanoni ci illumina con punti prioritari di un’ipotetica carica da assessore. Ad esempio? «Sostituire i bagni alla turca nei bar, perché penalizzano le donne». No, non è uno scherzo. La cantante precisa: «Le signore sono svantaggiate quando vanno a fare la pipì nei bar, i locali hanno la toilette alla turca. Tu hai i tacchi, ti giri giù i pantaloni che toccano la turca e ti “spiscetti” tutti i pantaloni». Eccezionale. A quando il programma completo?

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta