Il bimbo di colore che grida: “De Magistris, tu ci vuoi rovinare”

Il bimbo di colore che grida: “De Magistris, tu ci vuoi rovinare”

La piazza, a Napoli, ribolle. È scontro con i disoccupati organizzati, sgomberati (e poi ritornati) in piazza Municipio. L’ultimo terreno di scontro è il mercatino multietnico in piazza Garibaldi, zona stazione centrale. Lì si sono susseguiti numerosi blitz dei vigili urbani per “ripulire” la piazza dai più disparati commerci. In realtà è servito a poco perché sono spariti parte degli immigrati ma sono rimaste prostitute e truffatori del gioco delle tre campanelle. Qualche giorno fa, durante una manifestazione degli immigrati, un bambino di colore, nato vissuto all’ombra del Vesuvio, ne ha “cantate quattro”, al sindaco. Ecco il video.

Entra nel club de Linkiesta

Il nostro giornale è gratuito e accessibile a tutti, ma per mantenere l’indipendenza abbiamo anche bisogno dell’aiuto dei lettori. Siamo sicuri che arriverà perché chi ci legge sa che un giornale d’opinione è un ingrediente necessario per una società adulta.

Se credi che Linkiesta e le altre testate che abbiamo lanciato, EuropeaGastronomika e la newsletter Corona Economy, siano uno strumento utile, questo è il momento di darci una mano. 

Entra nel Club degli amici de Linkiesta e grazie comunque.

Sostieni Linkiesta