La prima volta di Monti

La prima volta di Monti

Beh, sabato 21 aprile 2012 è una data che va cerchiata in rosso sul calendario. Per la prima volta da quando è presidente del Consiglio, Mario Monti ha cambiato registro e ha affermato che l’Italia può uscire dalla crisi, «ci sono segnali di speranza e ottimismo» anche se è ancora presto per parlare di segnali di crescita. Ovviamente il professore ha sottolineato come non si possa derogare dalla linea rigorista, però è una svolta non da poco considerando il carattere delle dichiarazioni sin qui rilasciate. Il salone del mobile di Milano sarà a lungo ricordato per questo. Una prima volta che qui a Linkiesta viene salutata con soddisfazione.