Terremoto in Indonesia: italiani bloccati in pieno oceano

Terremoto in Indonesia: italiani bloccati in pieno oceano

da The Monitor.it

ESCLUSIVA – DODICI ITALIANI BLOCCATI IN MARE AL LARGO DI PHI PHI ISLAND IN ATTESA DI CONTATTI DALLA FARNESINA
Siamo in contatto con un gruppo di turisti italiani che ora si trovano in mare al largo di Phi Phi Island. Le autorità locali gli hanno ordinato di non avvicinarsi alla costa per l’allarme tsunami. Abbiamo avvisato l’unità di crisi della Farnesina fornendo la loro posizione approssimativa. Gli italiani bloccati a largo di Phi Phi Island sono 12 e appartengono a un gruppo di Viaggi Avventure nel mondo. I turisti sono al buio e hanno ricevuto ordine di non avvicinarsi alla costa. Secondo le informazioni che ricevono dalla costa, l’onda si starebbe avvicinando. Al momento non hanno ancora ricevuto informazioni dalla Farnesina.

Un terremoto di magnitudo 8,8 ha colpito la zona di Aceh, sulla costa occidentale dell’Isola di Sumatra, in Indonesia. Lo rende noto l’istituto americano di geofisica. Lanciato l’allarme tsunami e sono state evacuate molte coste. La scossa avvertita anche in India, Thailandia e Singapore.

Ulteriori scosse si stanno ripetendo nella zona, rinnovando l’allarme di possibili tsunami anche distruttivi. Decine di paesi allertati.

Altre notizie e aggiornamenti sul sito di TheMonitor