L’Economist cita il nostro Alessandro Da Rold, ne siamo orgogliosi

L’Economist cita il nostro Alessandro Da Rold, ne siamo orgogliosi

L’Economist cita il nostro Alessandro Da Rold in un articolo sulla situazione politica italiana. Forse è un indice della decadenza della stampa anglosassone. Ma per noi è ragione d’orgoglio. Bravo Alessandro. Per leggere l’articolo clicca qua