Magistrati in politica? Sono “quasi” tutti in aspettativa

Magistrati in politica? Sono “quasi” tutti in aspettativa

La passione delle toghe per la politica è tanta: sindaci, deputati, senatori, aspiranti capi partito. L’ultimo, in ordine di tempo, è Pietro Grasso, che ha chiesto l’aspettativa per motivi elettorali. Con chi correrà? Ecco un elenco di chi ha preferito l’aula parlamentare a quella di giustizia nella nostra infografica.

Non si interrompe un’emozione, figuriamoci la Soncini!

X

Linkiesta senza pubblicità, per gli iscritti a Linkiesta Club

Iscriviti a Linkiesta Club