In alto i calici, al nostro Massimiliano Gallo è nato un figlio

In alto i calici, al nostro Massimiliano Gallo è nato un figlio

Cari amici, lasciate perdere anche solo per un attimo l’hedge fund che vi ha sostanzialmente rovinato, sospendete per il tempo di un respiro il progetto di mettere sotto con la macchina il promotore finanziario che vi aveva consigliato Mps e gioite insieme a noi per l’arrivo del primo frugoletto di Massimiliano Gallo, il nostro amato condirettore. A lui e alla cara Francesca gli auguri di tutta Linkiesta!