No, Bersani, Severgnini in lista per favore no…

No, Bersani, Severgnini in lista per favore no...

Abbiamo usato i distinguo e la complessità per parlare delle candidature di Pietro Grasso e Massimo Mucchetti. Ma oggi, leggendo della probabile candidatura col Pd in Lombardia del giornalista Beppe Severgnini siamo stati presi da un piccolo sconforto. Non ci vengono distinguo, solo una domanda: a cosa serve?

p.s. Pare che Severgnini abbia smentito la notizia, dicendo “Io sono un giornalista”. La nostra domanda a Bersani, tuttavia, resta valida.  

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter