Pollari, un caso italiano

Pollari, un caso italiano

La mano destra non sa cosa fa la sinistra. E così, in attesa che la Corte Costituzionale si esprima in merito al conflitto di attribuzione sollevato dalla presidenza del Consiglio contro la sentenza della Cassazione in merito al segreto di Stato, la Corte d’appello di Milano ha condannato a dieci anni l’ex capo del Sismi Nicolò Pollari per il sequestro di Abu Omar. Un’altra pagina quantomeno singolare per il nostro Paese che per l’ennesima volta si divide su passaggi-chiave della nostra democrazia.   

Le newsletter de Linkiesta

X

Un altro formidabile modo di approfondire l’attualità politica, economica, culturale italiana e internazionale.

Iscriviti alle newsletter