Maggiore consapevolezza può prevenire il protezionismo?

Maggiore consapevolezza può prevenire il protezionismo?

In passato si era usi attivare strumenti di protezione alle importazioni per proteggere la domanda interna al seguito di recessioni. Pare che la stima controfattuale per la Grande Recessione sia invece diversa. A un calo pronunciato del prodotto non sono seguite un numero consistente di azioni protezioniste, come invece stimato dalla relazione empirica passata. Gli autori del paper Import Protection, Business Cycles, and Exchange Rates, della Banca Mondiale, pensano che parte di questo effetto positivo sia dovuto alla consapevolezza della pubblica opinione, in questo senso allertata dai giornali. Per mostrare questo usano i Big Data Google Trends.

Aumento della sensibilità dell’opinione pubblica su “Protezionismo” e “Grande recessione” nel periodo 2008-9